Dal mondo / America

Commenta Stampa

Aveva falsificato le carte per il secondo matrimonio

Santo Domingo: italiano in carcere per bigamia


Santo Domingo: italiano in carcere per bigamia
18/04/2013, 21:22

FIRENZE - Un 72enne fiorentino è stato condannato a 2 anni di carcere dal Tribunale di Firenze, per aver sposato due donne. 
L'uomo nel 2001 aveva sposato una donna a Santo Domingo. Dopo di che era ritornato nel nostro Paese e nel 2008 aveva aveva fatto trascrivere nel registro del comune di Montevarchi, in provincia di Arezzo, un documento di un notaio di Santo Domingo nel quale si attestava l'avvenuto divorzio. Grazie a questo, nel 2009 aveva sposato un'altra donna, sempre a Santo Domingo, facendo trascrivere anche questo matrimonio. 
Ma si è poi scoperto che il documento di divorzio del 2008 era un falso; sicchè, legge alla mano, l'uomo è risultato bigamo. Per questo il Tribunale di Firenze l'ha condannato, anche se a pena sospesa. E ha stabilito che la prima moglie, che si è costituita parte civile, debba avere 20 mila euro come risarcimento danni. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©