Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

SARKOZY, OLMERT, ABU MAZEN: OCCASIONE STORICA PER LA PACE IN M.O.


SARKOZY, OLMERT, ABU MAZEN: OCCASIONE STORICA PER LA PACE IN M.O.
13/07/2008, 15:07

 

Israeliani e palestinesi non sono mai stati così vicini ad un accordo di pace”. La frase è del premier israeliano Ehud Olmert, all’Eliseo, dopo l’incontro con il presidente francese Nicolas Sarkozy e con il presidente dell’Autorità nazionale palestinese Abu Mazen.

Nel giorno della nascita dell’Unione per il Mediterraneo, Abu Mazen ha detto che “sono stati avviati negoziati approfonditi con Olmert e con Tzipi Livni, e proseguiremo questo sforzo”.


“Farò di tutto – ha detto Sarkozy - perché la Ue si impegni per il processo di pace in Medio Oriente, visto che non è stata abbastanza presente politicamente finora”.

“Il rischio maggiore – ha continuato il presidente francese - è non fare niente per il Medio Oriente, esasperando i popoli e accrescendo la tensione”.


 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©