Dal mondo / America

Commenta Stampa

Nessun danno finora riscontrato

Scossa di magnitudo 5,8 al largo delle isole Cayman


Scossa di magnitudo 5,8 al largo delle isole Cayman
19/01/2010, 16:01

ISOLE CAYMAN - Nuovo terremoto, questo pomeriggio, sempre nella zona dei Caraibi. Questa volta la scossa è stata avvertita con epicentro al largo delle isole Cayman, ad est di Haiti. I sismografi ganno registrato una magnitudo pari al grado 5,8 della scala Richter, ma per il momento non ci sono segnalazioni di danni o feriti.
Tuttavia, appare la dimostrazione di una teoria, mai confermata veramente, che prevede che, nel caso di un forte terremoto lungo una faglia, poi se ne sviluppano altri in altri punti della stessa faglia, anche se distanti. Infatti questo è il terzo terremoto che avviene in quella zona: quello della settimana scorsa che ha devastato Haiti, quello di ieri che ha colpito il Guatemala; ed oggi questo, il cui epicentro è situato tra i primi due. Magari sono solo coincidenze, ma fanno pensare.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©