Dal mondo / America

Commenta Stampa

Una scatoletta collegata alla presa USB

Scrivi parolacce al PC e lui spruzza cattivo odore


Scrivi parolacce al PC e lui spruzza cattivo odore
23/06/2010, 16:06

Ozge Kirimlioglu è uno studente statunitense che ha inventato un congegno per dare una impronta moralizzatrice all'uso del Pc. Ha inventato un congegno che ha chiamato "Bocca di pepe" (Pepper mouth, in ricordo - ha detto - di quando la nonna gli minacciava di mettergli il pepe in bocca quando diceva parolacce) e che si collega al Pc. Quando si scrive una parolaccia, sul congegno si accende una luce rossa; se la luce viene ignorata e la parola rimane, dal contenitore viene emesso un gas puzzolente e penetrante, di quelli che fanno praticamente venire il voltastomaco. Il congegno è pensato anche per ridurre da parte dei giovani l'uso di lsang che di fatto impoveriscono l'uso dell'inglese e spingono ad usare termini che magari nella città vicina non significano nulla.
Però potrebbe essere un buon sistema anche da noi, vista la montagna di volgarità che si legge su Facebook o sui siti. Il problema è: chi obbliga queste persone a comprare e montare l'apparecchietto? Ci vorrebbe una grande forza di volontà e magari anche una dose di masochismo, per farlo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©