Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

SEQUESTRATO UN ATTIVISTA ITALIANO DALLA MARINA MILITARE ISRAELIANA


SEQUESTRATO UN ATTIVISTA ITALIANO DALLA MARINA MILITARE ISRAELIANA
18/11/2008, 17:11

Un italiano, Victor Arrigoni, e altri due attivisti stranieri sono stati fermati e trasferiti a bordo di navi della marina israeliana assieme a 15 pescatori palestinesi, mentre si trovavano al largo delle coste israeliane. Lo denuncia il Free Gaza Movement, aggiungendo che gli altri due stranieri sono lo scozzese Andrew Muncie e l'americana Darlene Wallach.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©