Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

E' ricercato per genocidio e crimini contro l'umanità

Serbia: taglia su Mladic alzata a 10 mln di euro


Serbia: taglia su Mladic alzata a 10 mln di euro
29/10/2010, 07:10

BELGRADO - La Serbia, come ha puntualizzato in una nota lo stesso governo del Paese, ha alzato da 1 a 10 milioni di euro la ricompensa per chi fornirà informazioni utili all'individuazione e alla cattura di Ratko Mladic, l'ex capo militare dei serbi di Bosnia ricercato dal Tribunale penale internazionale dell'Aja (Tpi) per genocidio e crimini contro l'umanità commessi nel 1992-1995. Nei giorni scorsi i ministri degli Esteri dei paesi dell'Ue si sono detti favorevoli a richiedere alla Commissione di avviare con la Serbia i colloqui di ingresso; ma la cattura del più ricercato presunto criminale di guerra dei Balcani è conditio sine qua non per l'ingresso del paese nell'Unione Europea. Il governo serbo, inoltre, ha alzato da 250mila ad un milione di euro anche la "taglia" su un altro presunto criminale, Goran Hazdic, un altro ex leader serbo ricercato da 15 anni, proprio come Mladic.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©