Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Dichiarazioni pesanti di una Tv australiana su Israele

"Servizi segreti israeliani preparano grossa missione in Italia"


'Servizi segreti israeliani preparano grossa missione in Italia'
18/02/2013, 15:37

SIDNEY (AUSTRALIA) -  I servizi segreti israeliani, il Mossad, stapreparando una grossa operazione in Italia. Una operazione che va avanti da anni. A dirlo, una televisione australiana, Abc, che sta portando avanti una inchiesta su Ben Zygier alias Ben Alon. Si tratta dio un agente del Mossad, un israeliano di origine australiana, che è morto nelle carceri israeliane (ufficialmente suicida per impiccagione) nel 2010. 
Secondo quanto ha raccontato la Tv, Zygier è stato arrestato dai suoi stessi colleghi del Mossad dopo aver riferito i segreti di cui era a conoscenza ai colleghi australiani; e probabilmente proprio per questo. E lascia intendere che questo fatto pone qualche interrogativo sulla morte dell'agente israeliano. 
Tuttavia non è stato specificato quale fosse questa grossa operazione in Italia. Quello che si sa è che il Mossad in passato è spesso intervenuto nei Paesi "alòleati" occidentali senza alcun riguardo nè rispetto per i protocolli che normalmente gli Stati elaborano per evitare di spiarsi a vicenda. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©