Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Lo comunica la Farnesina

Sharm el-Sheik: allarme terrorismo, sconsigliati viaggi


Sharm el-Sheik: allarme terrorismo, sconsigliati viaggi
28/02/2014, 16:47

EGITTO – A seguito dell’allarme terrorismo in Egitto, dove  gruppi estremisti hanno minacciato nuovi attentati, la Farnesina sta valutando di far evacuare i turisti italiani dal Paese e sconsiglia di recarsi a  Sharm el-Sheik . 

La misura - si legge - è legata al "progressivo deterioramento della sicurezza" e a minacce terroristiche. Sconsigliati anche viaggi non indispensabili in luoghi diversi "da aree turistiche in alto Egitto,costa continentale del Mar Rosso e Mediterranea".

Si continua a registrare in Egitto "un clima di instabilità e turbolenza che spesso sfocia in gravi turbative per la sicurezza. Tale perdurante e difficile fase di transizione conferma la possibilità di azioni ostili di stampo terroristico in tutto il Paese", spiega la Farnesina nel sito dedicato agli italiani in viaggio all'estero. "Eventualità di cui ogni connazionale che si rechi in Egitto, anche nelle aree turistiche, deve essere pienamente consapevole anche alla luce dell'attentato a Taba che ha coinvolto turisti stranieri e delle minacce diffuse di recente da gruppi jihadisti".

Non solo Italia, anche  Olanda e  Germania  sconsigliano i viaggi nel nord della penisola del Sinai e nell'area al confine fra Egitto e Israele e sollecitano  il rientro per i turisti sul posto.  

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©