Dal mondo / Estremo Oriente

Commenta Stampa

Dalla Russia arriva il no a nuove sanzioni

Siria, 21 morti ad Homs


Siria, 21 morti ad Homs
07/09/2011, 21:09

SIRIA - Doveva essere la giornata dedicata alla visita del segretario della Lega Araba a Damasco, ma si è invece trasformata nell'ennesimo giorno di repressione compiuto dalle forze fedeli al regime degli al Assad. Secondo attivisti, almeno 21 civili sono stati uccisi a Homs e in altri bastioni della rivolta, mentre i media ufficiali riferiscono di un'intensa offensiva da parte di bande di terroristi. La Francia accusa Damasco di crimini contro l'umanità. Dalla Russia arriva il no a nuove sanzioni.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©