Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

L'Iran colpisce una base ISIS con missili

Siria: aerei Usa abbattono aereo siriano in azione contro l'ISIS


Siria: aerei Usa abbattono aereo siriano in azione contro l'ISIS
19/06/2017, 09:29

DAMASCO (SIRIA) - Continua l'escalation in Siria. Un aereo siriano è stato colpito e abbattuto da alcuni F-18 Hornet statunitensi, che l'hanno colpito a tradimento dopo un'azione di attacco contro le truppe che stanno attaccando l'esercito siriano. Secondo gli Usa, che hanno rivendicato l'attacco, l'aereo siriano ha attaccato le truppe curde che stanno attaccando Raqqa; ma in realtà l'abbattimento è avvenuto ben lontano da quella zona. Purtroppo era inevitabile che accadesse: il fatto che le truppe dell'ISIS combattano contro l'esercito siriano a fianco dei mercenari addestrati dagli Usa per eliminare il presidente Bashar al Assad provoca da molto tempo tensioni tra le due diplomazie. 

Contemporaneamente, anche la presenza iraniana ha subito un aumento di livello. Infatti sono stati lanciati dei missili contro una base ISIS in Siria, Da notare che i missili sono partiti da una base situata in Iran, a dimostrazione che il governo iraniano intende reagire all'attacco di alcuni giorni fa contro il Parlamento. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©