Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Freddo e malnutrizione per i 57 mila rifugiati in Iraq

Siria: bombardamenti su Idlib, 44 morti

Nei campi profughi manca adeguata assistenza medica

Siria: bombardamenti su Idlib,  44 morti
27/11/2012, 15:21

BEIRUT- In Siria è di almeno 44 uccisi, tra cui tre donne e tre bambini, il bilancio provvisorio e parziale delle violenze registratesi stamani. Lo riferiscono i Comitati di coordinamento locali degli attivisti anti-regime.

Le fonti, che raccolgono le informazioni dai residenti delle località colpite, precisano che Idlib è finora la regione più martoriata con 24 vittime, seguita dalla regione di Damasco con 11 uccisi.

Venti persone uccise e decine ferite nel bombardamento aereo compiuto dalle forze governative su un frantoio nella provincia settentrionale di Idlib, secondo i Comitati locali di coordinamento (Lcc) dell'opposizione.

La stessa fonte segnala oggi anche tre vittime a Damasco e nei suoi sobborghi, tre nella provincia di Daraa e una in quella di Homs.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©