Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Siria: Cirielli (Fdi), No a intervento armato, anche con appoggio Onu


Siria: Cirielli (Fdi), No a intervento armato, anche con appoggio Onu
11/09/2013, 13:52

ROMA - "Il gruppo di Fratelli d'Italia ritiene che l'ipotesi di un intervento armato in Siria, anche indiretto con l'impiego delle nostre basi e del nostro spazio aereo, sia improponibile e scellerata. Per noi, neanche l'intervento dell'Onu sarebbe sufficiente per giustificare una guerra che sarebbe nefasta per la stabilità internazionale". E' quanto ha dichiarato oggi alla Camera Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d`Italia e membro dell`ufficio di Presidenza, durante il dibattito in Aula sulla situazione in Siria. "Un intervento militare inoltre - ha continuato Cirielli - potrebbe mettere a repentaglio la sicurezza della comunità cristiana di Siria, sotto attacco da parte delle milizie fondamentaliste, mentre i nostri militari in Libano verrebbero catapultati in uno scenario di guerra. Invitiamo quindi il governo - ha concluso Cirielli - a non prevedere un nostro appoggio, neanche indiretto, a qualunque opzione militare".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©