Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Siria: esplosione di fronte partito Baath, molti civili morti


Siria: esplosione di fronte partito Baath, molti civili morti
21/02/2013, 11:52

''Almeno 20 morti'' sarebbe il bilancio dell'attentato avvenuto stamani nel centro di Damasco, secondo testimoni oculari. L'agenzia governativa Sana riferisce invece di ''molte vittime tra morti e feriti'' tra i quali ''civili e studenti'' di una vicina scuola.

Secondo le prime testimonianze, l'autobomba sarebbe stata guidata da un attentatore suicida. Decine di automobili parcheggiate nell'area sono state incendiate. La tv di Stato mostra immagini dei vigili del fuoco impegnati nello spegnimento. Continua intanto l'andirivieni della ambulanze nella zona, mentre tra i superstiti si vedono scene di disperazione. Un gruppo di tre uomini sono seduti a terra sotto shock, con lo sguardo perso nel vuoto, mentre sullo sfondo si alza una densa colonna di fumo nero.

Anche l'ambasciata russa a Damasco e' rimasta danneggiata nell'attentato esplosivo. ''L'edificio e' stato danneggiato'', ha detto un diplomatico russo citato dall'agenzia Itar-Tass. I vetri sono andati in frantumi ed ora il personale sta accertando l'entita' complessiva dei danni". 

 

Commenta Stampa
di Veronica Riefolo
Riproduzione riservata ©