Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Notizia smentita da padre Pierbattista Pizzaballa

Siria: giallo sulla decapitazione di tre frati francescani


Siria: giallo sulla decapitazione di tre frati francescani
28/06/2013, 14:22

SIRIA  -  in Siria,  tre monaci francescani del convento di Ghassanieh, secondo quanto riferisce Radio France International  sarebbero  stati decapitati dal Fronte al Nusra, dopo un processo sommario nel quale sono stati accusati di "essere al soldo del regime". 

Radio France International ha anche affermato che il gruppo jihadisti  avrebbe pubblicato il video dell'esecuzione sul web.  

Ma padre Pierbattista Pizzaballa, custode di Terra Santa,  in un comunicato alla Sir, smentisce la notizia: "Non ci risulta nulla, i frati nella regione sono tutti vivi", ha affermato.

 

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©