Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Liberati 2130 mercenari detenuti nelle carceri siriane

Siria: liberati i 48 pellegrini iraniani rapiti dai ribelli


Siria: liberati i 48 pellegrini iraniani rapiti dai ribelli
09/01/2013, 16:21

DAMASCO (SIRIA) - Sono stati liberati in Siria 48 pellegrini iraniani, rapiti dalle forze ostili al regime di Assad lo scorso 5 agosto. Secondo i "ribelli" si trattava di agenti segreti iraniani, mentre l'Iran ha sempre affermato che si trattasse di pellegrini che stavano andando in una moschea a sud est di Damasco. 
Comunque, le trattative sono andate a buon fine e i "ribelli" hanno ottenuto la liberazione di 2130 persone fatte prigioniere negli ultimi mesi dall'esercito siriano durante i combattimenti.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©