Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Siria: presidente invita Obama a fare una visita


Siria: presidente invita Obama a fare una visita
03/07/2009, 12:07

E' un fatto in un certo senso storico: il Presidente siriano Bashar al-Assad ha invitato, sia pure in maniera informale, il suo omologo statunitense Barack Obama per una visita ufficiale nel suo Paese. E' un cambio notevole, se si pensa che George Bush, da Presidente USA, aveva chiesto sanzioni contro la Siria e l'aveva messa nell'elenco dei Paesi del male, per il suo sostegno agli Hazbollah libanesi.
Assad poi ha offerto parole concilianti, sottolineando come non è necessario che si abbia lo stesso punto di vista, per poter discutere; e che anzi, proprio la discussione può avvicinare i punti di vista diversi. E ha consigliato ad Obama di fare molti viaggi nell'area mediorientale, proprio per affrontare di faccia quei Paesi che non saranno così ostili da rifiutare la discussione.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©