Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Hanno cercato di uccidere un soldato disertore

Soldati nordcoreani entrano in territorio della Corea del Sud?


Soldati nordcoreani entrano in territorio della Corea del Sud?
22/11/2017, 10:55

COREA DEL NORD/COREA DEL SUD - L'episodio è del 13 novembre scorso ed era noto: un soldato della Corea del Nord ha disertato, fuggendo oltre il confine con la Corea del Sud. I suoi ex commilitoni lo hanno inseguito e hannotentato di ucciderlo a colpi di fucile, ma l'hanno solo ferito. Il soldato è riuscito a salvarsi, quindi, ed è stato curato in un vicino ospedale. La notizia ha avuto anche un seguito, dato che è stato raccontato che il soldato aveva diversi vermi parassiti nel tratto digerente, dovuti alla cattiva alimentazione a cui sono sottoposti i nordcoreani. 

Tutto noto. Ma quello che oggi viene diffuso è un video in cui viene mostrata una macchina carica di soldati della Corea del Nord che, per inseguire il soldato disertore, entra nella zona demilitarizzata che fa da zona cuscinetto tra i due Peasi. Nel 1953, quando venne siglato l'accordo di pace tra le due Coree, venne stabilito che in quella zona non ci dovesse passare nessun soldato armato. E quindi questo accordo è stato violato dai soldati. Teoricamente questo è quello che si definisce "casus belli" (causa di guerra, in latino) e autorizza la Corea del Sud ad adottare ritorsioni militari contro i loro compatrioti del nord. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©