Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

SOLLIEVO DI SARKOZY E SOLANA ALL'ANNUNCIO DEL CESSATE IL FUOCO RUSSO


SOLLIEVO DI SARKOZY E SOLANA ALL'ANNUNCIO DEL CESSATE IL FUOCO RUSSO
12/08/2008, 13:08

Il portavoce di Javier Solana, Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza dell'Ue, ha dirmato una nota in cui afferma che Medvedev ha confermato personalmente allo stesso Solana di avere interrotto le operazioni militari "a parte quelle contro la violenza, da qualunque parte provenga".

Anche Sarkozy, Presidente francese, ha affermato il proprio sollievo per la cessazione delle ostilità nel Caucaso e l'ha definita "una buona notizia". C'è da sperarlo.

Nel frattempo l'Alto Commissariato dell'ONU per i rifugiati ha fatto sapere che sono almeno 100 mila i profughi di questa guerra che si sono rifugiati in Georgia e altri 30 mila in Ossetia del Nord. E' intervenuto anche il Programma Alimentare Mondiale (PAM), che ha distribuito cibo per almeno 2000 profughi georgiani

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©