Dal mondo / Africa

Commenta Stampa

Sono stati feriti tre civili ed è morto un passante

Somalia: duplice attentato a Mogadiscio

Le esplosioni: davanti una base militare e un ospedale

Somalia: duplice attentato a Mogadiscio
18/04/2012, 15:04

NAIROBI - Questa mattina sono esplose due bombe nella capitale somala di Mogadiscio, che provocato un morto e tre feriti. Il primo attentato è avvenuto nei pressi di Villa Baidoa, base militare del governo di transizione somalo. Nell'esplosione tre civili hanno riportato gravi ferite e sono stati ricoverati d'urgenza in ospedale. Il secondo attacco è avvenuto proprio vicino all'ospedale Medina e ha provocato la morte di un passante. Un ufficiale militare locale, Sabriye Aden Abdulla ha riferito la notizia all'emittente Radio Shabelle. Pare che il terrorista abbia fatto esplodere un ordigno all'interno del suo zaino davanti all'ingresso della base militare. Il duplice attacco è avvenuto dopo l'attentato suicida di ieri nella cittadina di Baidoa, vicino Mogadiscio, subito rivendicato dai militanti somali di Al Shabaab. Questi due attentati, invece, non portano ancora la firma di nessuno.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©