Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

SOMALIA, RIBELLI ISLAMICI ATTACCANO PEACEKEEPERS UA


SOMALIA, RIBELLI ISLAMICI ATTACCANO PEACEKEEPERS UA
13/10/2008, 17:10

I ribelli islamici hanno attaccato per il secondo giorno consecutivo i peacekeepers dell'Unione Africana (Ua), dopo che il Burundi ha inviato un rinforzo di 800 unità. La missione dell'Ua, Amisom, presidia gli edifici chiave di Mogadiscio, dove ha sede il governo ad interim sostenuto da Onu ed Eritrea. Stamattina i ribelli hanno attaccato un campo base dei soldati dell'Ua. Secondo quanto riferisce il portavoce della missione, non ci sono stati morti, né feriti. Finora gli scontri tra le forze governative-eritree e i ribelli hanno causato la morte di circa 10.000 civili.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©