Dal mondo / America

Commenta Stampa

Sul palco “appare” l'ex presidente Bill Clinton

Sorpresa ai Golden Globe, “Argo” batte il favorito “Lincoln”


Sorpresa ai Golden Globe, “Argo” batte il favorito “Lincoln”
15/01/2013, 13:28

USA  - Sorpresa ai Golden Globe, ieri sera a Los Angeles, dove al Beverly Hills Hotel si è svolta la cerimonia che dà inizio alla stagione dei premi e che si concluderà il 24 febbraio con la consegna degli Oscar.

“Lincoln”, di Steven Spielberg, il grande favorito della vigilia, non ha vinto e ha lasciato il passo ad “Argo”, il film di Ben Affleck che racconta la storia vera di una riuscita operazione dei servizi segreti americani durante la rivoluzione khomeinista in Iran: la liberazione, con lo stratagemma della realizzazione di un finto film, di un gruppo di americani rifugiati nell'ambasciata canadese a Teheran.

La vera sorpresa della serata però è stata l'apparizione sul palco di Bill Clinton. L'ex presidente degli Stati Uniti d'America, che ha guadagnato una standing ovation del pubblico, ha presentato il film sul suo predecessore Lincoln, che ha definito "un uomo capace di salvare l'Unione e abolire la schiavitù".

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©