Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

SPAGNA: ARRESTATO VICTOR "EL GORDO"; HA CONFESSATO L'OMICIDIO DI FEDERICA


SPAGNA: ARRESTATO VICTOR 'EL GORDO'; HA CONFESSATO L'OMICIDIO DI FEDERICA
10/07/2008, 08:07

Victor Diaz Silva, detto "El Gordo", l'uruguaiano sospettato dell'omicidio di Federica Squarise a Lloret de Mar, è stato arrestato ieri sera a Tarragona, a 200 Km. circa dal luogo dell'omicidio. Era per strada e non ha opposto resistenza all'arresto. Pare che, condotto alla sede della Polizia, abbia confessato di essere lui l'assassino della ragazza. Questo arresto metterà fine al caos mediatico che si stava facendo; in particolare agli avvocati della famiglia Squarise che nelle ultime 48 ore avevano attaccato verbalmente l'operato della Polizia spagnola, per avere condotto male le indagini e per avere permesso, in un primo momento, l'allontanamento dell'uruguaiano, che era pur sempre il principale sospettato del delitto.

Nel frattempo si attende l'ufficializzazione delle risultanze dell'autopsia, anche se ormai sembra certo al 100% che quello è il cadavere di Federica Squarise, e che la ragazza è stata violentata (o quanto meno c'è stato il tentativo) prima di essere uccisa.

Nel frattempo, nel pomeriggio di ieri qualcuno ha portato, sul luogo in cui è stato ritrovato il cadavere, una bandiera tricolore e dei mazzi di fiori. In serata ci sarà una manifestazione a cui parteciperanno associazioni ed abitanti di Lloret de Mar, in ricordo di Federica: si accenderanno candele e la ragazza sarà ricordata con un minuto di silenzio.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©