Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Secondo gli organizzatori, i manifestanti erano 50 mila

Spagna: disabili in piazza a Madrid contro i tagli

C'erano anche atleti paralimpici, come Teresa Perales

Spagna: disabili in piazza a Madrid contro i tagli
02/12/2012, 20:02

MADRID (SPAGNA) - Migliaia di persone disabili si sono riunite a Madrid per protestare contro i tagli del governo. Disabili insieme ai loro familiari hanno portato per le strade della capitale una marcia pacifica e decisa contro la spending review decisa da Mariano Rajoy. Lo slogan della protesta: "SOS Handicap, salvare i diritti, l'integrazione e il benessere". Uomini e donne con fischietti e tamburi, bandiere bianche hanno attraversato il centro di Madrid. Tra le decine di sedie a rotelle, sfilavano anche gli atleti paralimpici con in testa la campionessa Teresa Perales e molti non vedenti accompagnati dai cani guida. Gli organizzatori parlano di circa 50 mila partecipanti alla protesta. "Noi, le persone con una disabilità e le loro famiglie, non possiamo essere i soli a pagare questa crisi così devastante in un settore così vulnerabile" ha detto il presidente del Comitato spagnolo dei rappresentanti di persone con handicap (Cermi), Luis Cayo Perez Bueno. 

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©