Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Spagna, esplode autobomba a Madrid. Nessuna vittima


Spagna, esplode autobomba a Madrid. Nessuna vittima
09/02/2009, 10:02

Un furgone-bomba è saltato in aria a Madrid, senza peraltro provocare alcuna vittima: lo ha reso noto l'emittente radiofonica statale 'Rne' citando fonti della polizia, secondo cui l'imminente attentato era stato preannunciato con una telefonata alla Croce Rossa locale, circa un'ora e mezza prima dell'esplosione. Il preavviso ha permesso così alle forze dell'ordine di bloccare tutti gli accessi e di isolare tempestivamente con cordoni di sicurezza la zona dove intorno alle 7,40 del mattino sarebbe poi avvenuto l'attacco dinamitardo: Campo de las Naciones, un quartiere industriale della capitale in cui si concentrano sedi di imprese, centri per esposizioni, sale da congressi e uffici. Il veicolo contenente l'esplosivo era stato abbandonato in sosta davanti al palazzo che ospita la società edilizia 'Ferrovial Agroman'. Al momento non risultano rivendicazioni, ma gli inquirenti hanno subito ipotizzato che si sia trattato dei separatisti dell'Eta, i quali potrebbero aver voluto lanciare un messaggio minatorio in vista delle elezioni regionali in programma il 1 marzo prossimo nei Paesi Baschi. Dalla consultazione la Corte Suprema di Spagna ha appena escluso due partiti, Askatasuna e Democrazia Tre Milioni, a causa dei loro presunti legami con Batasuna, braccio politico dei secessionisti baschi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©