Dal mondo / America

Commenta Stampa

19 feriti in una parata dedicata all’evento

Sparatoria a New Orleans durante la festa della mamma

Tre persone fuggite dopo il folle gesto

Sparatoria a New Orleans durante la festa della mamma
13/05/2013, 09:36

NEW ORLEANS - Altro caso di follia in America.  Questa volta, in occasione della festività in onore della mamma, durante una parata dedicata all’evento, tra la folla sono esplosi diversi colpi di arma da fuoco. Coinvolte diciannove persone, tra i feriti anche due bambini. Sono in corso le indagini per trovare i responsabili di un gesto che poteva essere di maggiore e grave entità. Da quanto è stato riferito da fonti ufficiali, sarebbero dieci uomini e sette donne colpiti mentre si svolgeva la parata presso North Villere Street. Il portavoce della polizia Garry Flot ha spiegato che risulta essere ancora sconosciuto il movente, intanto si cercano tre persone responsabili della tragedia. Sarebbero tre uomini, tra i 18 e i 22 anni, fuggiti improvvisamente e di cui non si conosce l’identità. Secondo testimonianze, i colpi sparati sarebbero stati di diverso calibro. Il sindaco Mitch Landrieu ha voluto ancora una volta denunciare lo stato di violenza che vige a New Orleans. L’America si interroga sulle armi e la vendita di queste che sta provocando una vera carneficina. Troppi episodi di cronaca sottolineano come questo sia un argomento troppo delicato e attuale per metterlo a tacere.

 

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©