Dal mondo / Australia

Commenta Stampa

Inutili i tentativi di aiutare la vittima

Squalo bianco uccide bagnante in Nuova Zelanda


Squalo bianco uccide bagnante in Nuova Zelanda
27/02/2013, 10:30

NUOVA ZELANDA - Terrore nelle acque della Nuova Zelanda e nella spiaggia di Muriwai , dove uno squalo bianco ha ucciso un bagnante, come racconta un testimone : “Abbiamo visto la pinna poi, boom, c'era sangue ovunque”, ha dichiarato il pescatore che incredulo, impotente e spaventato ha assistito all’incresciosa avventura . Sembra che lo squalo, lungo oltre 4 metri, abbia attaccato la povera vittima in pochi istanti, nonostante gli inutili avvertimenti lanciati all’uomo.
Il pescatore così aggiunge : “Era vivo,  abbiamo gridato all'uomo di andare verso uno scoglio, poi con un altro attacco lo squalo lo ha portato giù”, racconta scosso. Intanto, per allontanare il feroce esemplare , la Guardia costiera ha lanciato dei colpi di arma da fuoco contro di lui, ma è ancora incerto se l’animale sia stato ucciso o si sia dileguato in profondità.

 

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©