Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

SRI LANKA: 145 CIVILI UCCISI


SRI LANKA: 145 CIVILI UCCISI
27/01/2009, 12:01

Almeno 145 civili sono rimasti uccisi a gennaio nel nord dello Sri Lanka nei combattimenti fra l'esercito e i ribelli separatisti tamil. Proseguono i combattimenti al nord, con militari governativi che stringono il cerchio intorno ai ribelli delle Tigri di liberazione dell'Eelam tamil. Domenica e' caduta l'ultima citta' controllata dai separatisti, Mullaittivu. I ribelli controllano ormai solo un'area di 300 chilometri quadrati di foreste e villaggi, dove vivono 230.000 abitanti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©