Dal mondo / America

Commenta Stampa

L'imprenditore avrebbe avuto una ricaduta del tumore

Steve Jobs sta morendo, ha solo 6 settimane di vita

La stampa Usa lancia l'allarme

Steve Jobs sta morendo, ha solo 6 settimane di vita
17/02/2011, 10:02

USA - Il quotidiano statunitense National Enquire lancia l'allarme: Steve Jobs starebbe molto peggio di quanto si immagina. La valutazione è stata fatta sulla base di una fotografia scattata lo scorso 8 febbraio all'esterno del Centro Oncologico di Stanford, a Palo Alto, in California, dove sarebbe in cura dopo una recrudescenza del tumore al pancreas che l'aveva colpito nel 2004 e a seguito del quale l'imprenditore aveva lasciato la direzione della Apple da lui fondata. Nella fotografia Jobs apparirebbe molto scheletrico e deperito. La foto è stata commentata dal dottor Samuel Jackson, esperto di terapia intensiva, il quale ha emesso una prognosi particolarmente sfavorevole. Secondo lui Steve Jobs apparirebbe vicino alla fase terminale della sua malattia: nonostante il trapianto di fegato avuto pochi anni fa, gli rimarrebbero solo sei settimane di vita.
In questo periodo il proprietario della Apple ha nuovamente delegato ad altri dirigenti la gestione della sua creatura, avvisando i suoi dipendenti, via e-mail, che si sarebbe concentrato nella cura della sua salute, pur rimanendo nella società come consulente e coordinatore.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©

Correlati