Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Sembra si tratti del fratello della vittima

Strage Alta Savoia, fermato un uomo

La polizia non conferma le generalità dell’arrestato

Strage Alta Savoia, fermato un uomo
24/06/2013, 15:37

LONDRA –Fermata una persona coinvolta  nella  strage avvenuta  sulle Alpi francesi  dove morirono Saad al-Hilli, la moglie di quest’ultimo , Iqbal,   la suocera Suhalia al-Allaf e un ciclista francese.
 Sembra che la polizia inglese abbia arrestato nel Surrey Zaid al-Hilli, 54enne fratello di Saad al-Hilli, già presente nell'elenco dei sospettati.
Il nome, che non viene ufficializzato dalla polizia britannica, viene ritenuto quello più plausibile da numerose fonti.
Nella strage rimasero illese  le due figlie della coppia si erano salvate, la piccola di 4 anni per difendersi era rimasta per otto ore sotto il corpo della madre privo di vita.

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©