Dal mondo / America

Commenta Stampa

L'uomo è ritenuto responsabile dell'omicidio di 12 persone

Strage di Aurora: Accusa chiede pena di morte per Holmes

"La sua difesa sa che è colpevole"

Strage di Aurora: Accusa chiede pena di morte per Holmes
01/04/2013, 17:59

DENVER (COLORADO - STATI UNITI) - L'accusa chiede la pena di morte per James Holmes, accusato della strage dello scorso 20 luglio nel cinema di Aurora in Colorado, durante la prima del film "Il Cavaliere oscuro - Il ritorno". L'accusa ha spiegato di aver rifiutato l'offerta di Holmes di dichiararsi colpevole solo se gli fosse stato assicurato il carcere a vita. Una richiesta già respinta e criticata dall'accusa: "L'unica conclusione da raggiungere è che Holmes sa di essere colpevole, la sua difesa sa che è colpevole e ambedue sanno che non è un pazzo criminale".
Domani il presidente Barack Obama sarà a Denver, vicino Aurora, per rilanciare la sua battaglia contro la violenza a mezzo di armi da fuoco e per un maggior controllo sui detentori di armi. La strage del cinema Aurora provocò la morte di 12 persone, tra cui diversi bambini e il ferimento di 70. La difesa di Holmes cercherà di provare che al momento della sparatoria, il giovane non era lucido.

 

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©