Dal mondo / America

Commenta Stampa

Anche i giubbotti o le piastre di protezione

Strage di Newton: aumentano le vendite di zaini antiproiettili


Strage di Newton: aumentano le vendite di zaini antiproiettili
19/12/2012, 12:29

NEWTON (CONNECTICUT, USA) - Mentre a  livello istituzionale la strage di bambini nella scuola di Newton interessa anche il Presidente Obama, c'è anche chi cerca di ricavarne un vantaggio commerciale. Come alcune società che hanno dato maggior risalto ad alcune tipologie di zaini per bambini. Zaini con una particolarità: hanno la parte esterna in kevlar, materiale antiproiettile. Se ne può avere uno per 300 dollari, comprandolo on line. Per 500 dollari si può comprare un giubotto antiproiettile per un bambino. Per chi ha meno disponibilità economiche, si può "ripiegare" su una piastra leggera, da 170 dollari, in grado di essere messa sotto la maglietta o nella zaino. 
Una vera e propria speculazione sul dolore e sulla preoccupazione dei genitori; mentre episodi di questo genere sono meno isolati di quello che si pensa: 24 ore fa un ragazzo di 11 anni è stato fermato dalla Polizia dopo  la denuncia di un insegnante che gli aveva trovato nello zaino una pistola. Il ragazzo aveva detto che gliel'avevano data i suoi, preoccupati per la situazione; ma i genitori hanno negato. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©