Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

STRAGE USA IN IRAQ: ALMENO NOVE CIVILI UCCISI, COMPRESO UN BAMBINO


STRAGE USA IN IRAQ: ALMENO NOVE CIVILI UCCISI, COMPRESO UN BAMBINO
04/02/2008, 10:02

Strage di civili, sabato scorso, in Iraq, durante le operazioni militari. Nove persone (tra cui un bambino) sono rimaste uccise e tre (tra cui due bambini) sono rimasti feriti, durante imprecisati "attacchi contro Al Qaeda" organizzati dai militari americani, come riferisce un portavoce dell'esercito USA. Lo stesso portavoce ha riferito di avere incontrato lo sceicco che governa quella zona, per porgere le proprie condoglianze alle vittime

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©