Dal mondo / Africa

Commenta Stampa

Aumento 22% paga, il lavoro riprenderà giovedì

Sudafrica, finalmente raggiunto accordo con i minatori


Sudafrica, finalmente raggiunto accordo con i minatori
18/09/2012, 18:36

MARIKANA - I minatori, in sciopero da ben cinque settimane alla miniera di platino sudafricana di Marikana, hanno accettato l'offerta di un aumento salariale del 22% da parte della società proprietaria Lonmin.

Giovedì prossimo, 20 settembre, i minatori riprenderanno il regolare lavoro.

Nei giorni scorsi, le forze di polizia e l’esercito hanno disperso le manifestazioni promosse dai lavoratori, sparando gas lacrimogeni e proiettili di gomma.

L’ondata di protesta è iniziata nella prima metà di agosto presso la miniera di Marikana, dove i lavoratori reclamavano un aumento dei salari fino a 12.500 rand (circa 1200 euro).

Dopo la strage del 16 agosto, che è costata la vita a 34 minatori, la protesta si era estesa gradualmente anche in altri luoghi.

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©