Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Nuove sanzioni e misure restrittive contro la Birmania

Suu Kyi: l Ue vara sanzioni per i giudici del processo


Suu Kyi: l Ue vara sanzioni per i giudici del processo
13/08/2009, 16:08

(ANSA) - BRUXELLES, 13 AGO - La Ue ha varato nuove sanzioni contro la Birmania: lo annuncia la presidenza dell'Unione europea in un comunicato. Le nuove sanzioni prevedono che i 4 responsabili del verdetto contro Aung San Suu Kyi, data la gravita' della violazione dei suoi diritti fondamentali, siano aggiunti alla lista delle persone indesiderate nella Ue, i cui beni saranno congelati. I 27 hanno anche esteso la lista delle persone e delle societa' birmane soggette a misure restrittive.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©