Dal mondo / America

Commenta Stampa

Catturati due colombiani coinvolti nel piano

Sventato complotto per uccidere il presidente Maduro

Lo riferisce il ministro dell'Interno venezuelano

Sventato complotto per uccidere il presidente Maduro
27/08/2013, 15:37

CARACAS  - Secondo quanto riferisce  il ministro dell'Interno, Miguel Rodriguez,  le autorità del Venezuela avrebbero sventato un complotto per assassinare il presidente Nicolas Maduro ordito dall'ex leader colombiano Alvaro Uribe Velez, un conservatore ostile al governo progressista di Caracas.   Il ministro riferisce che sono  stati catturati due colombiani coinvolti nel piano. I due farebbero parte di un commando di dieci persone incaricate di assistere il killer destinato a eseguire materialmente l'omicidio, identificato solo come “David” e definito dal ministro un "professionista di grande esperienza".

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©