Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Svezia: un'intera città mineraria trasloca


Svezia: un'intera città mineraria trasloca
12/02/2009, 14:02

Nata 100 anni fa sul piu' grande filone di ferro del mondo, a 145 chilometri a nord del Circolo polare artico, la citta' svedese Kiruna e' costretta a traslocare di qualche chilometro verso il polo Nord con i suoi 18mila abitanti.
Altrimenti e' condannata a sparire perche' le miniere del sottosuolo si espandono e non e' escluso che gli scavi e le gallerie per l'estrazione del metallo arrivino ben presto a minare il sottosuolo cittadino.
A spingere sul trasloco in tempi brevi dell'intera Kiruna, comunque, e' stata la scoperta di falle in una miniera vicina alla citta' piu' settentrionale della Svezia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©