Il partito di centrodestra del primo ministro Frederik Reinfeldt ha vinto le elezioni ma, in base agli exit poll della tv pubblica SVT, la sua coalizione 'Alleanza" ha ottenuto solo il 49,1% dei voti e non raggiunge la maggioranza che gli permetterebbe di formare da sola il governo. L'estrema destra di 'Democratici per la Svezia" hanno rovinato così la festa ai conservatori ed entrano per la prima volta in Parlamento ottenendo il 4,6% dei suffragi. Sconfitti i socialdemocratici come nelle previsioni e i loro alleati che si fermano al 45,1%.