Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Svizzera: sana, si suiciderà insieme al marito malato terminale


Svizzera: sana, si suiciderà insieme al marito malato terminale
02/04/2009, 16:04

Una signora canadese ha chiesto alla Dignitas - società svizzera che si occupa del suicidio assistito dei malati terminali - di poter morire insieme al marito, malato terminale. Lo comunica la stessa società svizzera, tramite il proprio presidente, Ludwig Minelli.
Si tratta di una eccezione, rispetto alla politica della società.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©