Dal mondo / America

Commenta Stampa

Il cadavere è stato sepolto in mare

Talebani smentiscono morte bin Laden, estremisti maledicono Obama

Mostrata la foto del cadavere del capo di Al Qaeda

Talebani smentiscono morte bin Laden, estremisti maledicono Obama
02/05/2011, 09:05

Non sono mancate le reazioni in tutto il mondo per la notizia della morte di Osama bin Laden, annunciata nella notte dal presidente americano Barack Obama.
Una delle prime è stata quella di Israele, che attraverso il suo premier Benjamin Netanyahu ha definito l'operazione "una vittoria della giustizia". Il presidente francese Nicholas Sarkozy ha applaudito la determinazione degli Usa nel perseguire i loro obiettivi.
Ma i talebani, dal Pakistan, smentiscono che Osama bin Laden sia stato ucciso e lo fanno attraverso il canale televisivo Geo, lo stesso che aveva trasmesso le immagini del presunto covo del leader di Al Qaeda dopo l'attacco. Contemporaneamente - e quasi in contraddizione - su internet ci sono molti forum jahidisti dove invece la morte di bin Laden è accettata come dato di fatto, con insulti e minace agli Stati Uniti e ai suoi abitanti.
Ma le ultime notizie sui fatti non sono chiare. Innanzitutto è stata mostrata la foto di quello che dovrebbe essere il cadavere di Osama bin Laden. E' la foto di un viso deturpato, che potrebbe essere di chiunque; su cui si vedono tracce di sangue ma non il foro di un proiettile, mentre finora si è detto che era stato colpito alla testa.
E non è possibile fare ulteriori verifiche. Infatti, secondo quando comunicato dalla Cnn on line, il corpo di Osama bin Laden è stato buttato in mare, dopo che il Pakistan e l'Arabia Saudita si sono rifiutati di custodirne il corpo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©