Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

La polizia indaga

Tel Aviv: esplode ordino sotto autovettura , sette feriti


Tel Aviv: esplode ordino sotto autovettura , sette feriti
11/01/2013, 13:38

ISRAELE  - L’esplosione di un ordigno collocato sotto un'automobile, a Tel Aviv, non lontano dal ministero della Difesa israeliano, ha  provocato  sette feriti. La  polizia propende al momento per la pista di un atto di criminalità  comune non collegato con matrici terroristiche palestinesi.

Il vicecomandante della polizia di Tel Aviv ha confermato alla stampa che obiettivo dell'attacco era un'automobile privata, la quale al momento della deflagrazione si trovava vicina a un autobus.

"L'uomo che era a bordo dell'automobile ha abbandonato subito la zona e lo stiamo cercando" ha aggiunto.

 Secondo la radio militare, potrebbe trattarsi di un uomo d'affari coinvolto in passato in lotte di malavita. Il numero complessivo dei feriti è ora di una decina. Sul luogo dell'attentato, vicino al ministero della Difesa israeliano, volteggia un elicottero della polizia e il traffico é stato deviato. Per alcuni minuti si è temuto che l'attentato non fosse di natura criminale, come poi si è capito, bensì legato al terrorismo.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©