Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Tempesta tropicale nelle Filippine, almeno 50 i morti


Tempesta tropicale nelle Filippine, almeno 50 i morti
27/09/2009, 09:09


Si e' ulteriormente aggravato il bilancio provvisorio delle vittime nelle Filippine della tempesta Ketsana tropicale che ha colpito Manila e le province circostanti. Almeno 50 persone hanno perso la vita per via delle piogge straordinariamente forti che si sono abbattute su strade e abitazioni provocando danni al momento incalcolabili. Migliaia di persone sono in fuga. La tempesta e' considerata una delle peggiori negli ultimi 20 anni. Molte persone si sono rifugiate sui tetti delle loro case in attesa di soccorso mentre il governo ha dichiarato lo stato di calamita' nazionale. Molte citta' e nella stessa Manila il diluvio ha interrotto la corrente provocando un blackout che dura da ore. Dalla radio la polizia sta avvertendo gli abitanti che si sono rifugiati sui tetti di non tentare di scendere da soli e di attendere i soccorsi. La tempesta, che ha raggiunto punte di 85 chilometri orari, si sta muovendo ora verso ovest dopo aver colpito molte citta' nella provincia di Rizal dove addirittura una citta' e' stata completamente sommersa dall'acqua.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©