Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Il sisma di magnitudo 8 della scala Richter

Terremoto e tsunami nelle Isola Salomone, 5 morti


Terremoto e tsunami nelle Isola Salomone, 5 morti
06/02/2013, 09:45

ISOLE SALOMONE - Un violento terremoto e uno tsunami hanno rovinato la giornata degli abitanti dekll Isole Salomone, un arcipelago che si trova a nord est dell'Australia.
Il sisma, avvertito alle ore 12.10 locali (le 2.10 in Italia) è stato calcolato dell'ottavo grado della scala Richter e ad una profondità di 5-6 Km. L'epicentro era ad ovest dell'isola di Nendo, che fa parte dell'arcipelago di Santa Cruz. Purtroppo con un sisma così violento e così vicino alla superficie, è stato quasi inevitabile la creazione di uno tsunami, che si è abbattuto sulle isole. Per fortuna era stato dato l'allarme e le zone costiere erano state evacuate. Alla fine l'onda anomala ha provocato solo cinque vittime, tra cui quattro anziani e un bambino. Ci sono stati anche tre feriti. 
L'allarme comunque permane in tutto il sud del Pacifico, dato che l'onda, anche se di dimensioni ridotte, si sta ancora spostando. Tuttavia per ora si segnalano solo danni materiali, come a Lata, a poca distanza dal sisma, dove lo tsunami ha coperto le piste dell'aeroporto locale.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©