Dal mondo / Giappone

Commenta Stampa

Lanciato l'allarme giallo, il meno grave

Terremoto in Giappone, onda anomala verso Fukushima


Terremoto in Giappone, onda anomala verso Fukushima
25/10/2013, 19:59

FUKUSHIMA (GIAPPONE) - Un fortissimo terremoto è stato registrato nell'Oceano Pacifico, a 320 Km. ad est dell'isola di Honshu, una delle isole che compongono il Giappone. Il sisma è stato registrato con forza 7,5 della scala Richter. E purtroppo, come talvolta avviene in questi casi, si è formato uno tsunami che sta per abbattersi sulle coste orientali del Giappone. E' stato lanciato l'allarme giallo, il più basso tra i vari livelli, dato che le onde sono alte circa un metro. Il problema è che nella zona colpita è compresa la centrale nucleare di Fukushima, la cui situazione è stata sistemata solo provvisoriamente dopo lo tsunami dell'11 marzo 2011. L'onda non dovrebbe essere abbastanza alta da arrivare alla centrale e dovrebbe schiantarsi sulle rocce senza creare ulteriori danni, dato che l'impianto è stato pensato per resistere ad onde alte 6,5 metri (quella del 2011 era 14 metri). 
Non ci sono segnalazioni di vittime, ma bisogna vedere cosa succederà dopo l'impatto dello tsunami.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©