Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Terremoto in Turchia, 4.7 gradi della scala Richter


Terremoto in Turchia, 4.7 gradi della scala Richter
01/02/2010, 13:02

Una violenta scossa di terremoto di magnitudo 4.7 gradi sulla scala Richter è stata avvertita stamani alle 06:01 locali (le 05:01 in Italia) nella regione centrale della Turchia. Lo riferisce il quotidiano online Hurriyet secondo cui al momento non si hanno notizie di vittime o danni. La scossa, secondo quanto riferito dall'Osservatorio di Kandilli ad Istanbul, ha avuto il suo epicentro nella provincia di Sivas. La mattina di giovedì scorso una scossa di terremoto di 3,4 gradi Richter era stata avvertita nella città di Van, nella parte orientale della Turchia, vicino al confine con l'Iran ma non aveva provocato vittime né danni di rilievo. Molti residenti della zona erano comunque scesi in strada in preda al panico. Le scosse telluriche sono abbastanza frequenti in Turchia che é situata su un'importante faglia sismica. Gli ultimi terremoti disastrosi in questo Paese sono avvenuti nell'agosto e nel novembre del 1999 ed hanno provocato circa 20 mila vittime.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©