Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Test nucleare in Corea del Nord; Obama: "Minaccia per la pace"


Test nucleare in Corea del Nord; Obama: 'Minaccia per la pace'
25/05/2009, 09:05

La Corea del Nord ha effettuato nella notte un test nucleare sotterraneo; il secondo, dopo quello effettuato nell'ottobre del 2006. A dare l'allarme la Corea del Sud,i cui sismografi hanno segnalato un terremoto forte (4,5 gradi della scala Richter) ma troppo vicino alla superficie per essere naturale. La notizia poi è stata confermata da Pyongyang, che ha ammesso che era stato fatto un esperimento nucleare sotterraneo: "In linea con la richiesta dei nostri scienziati e tecnici, la nostra Repubblica ha condotto con successo un test nucleare sotterraneo il 25 maggio, come parte delle misure volte a rafforzare le sue capacità nucleari di autodifesa".
La prima reazione di un certo peso è stata quella del Presidente statunitense Barack Obama, che ha detto che questo esperimento è una minaccia per la pace mondiale ed è oggetto di preoccupazione da parte di tutte le nazioni mondiali. Anche la Corea del Sud è preoccupata, mentre l'ONU ha convocato d'urgenza il Consiglio di Sicurezza, per affrontare il problema. La Cina e la Russia sono le uniche che - per ora - non si sono unite al coro di condanna verso il regime nordcoreano.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©