Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Sedici feriti durante manifestazione antigovernativa

Thailandia: scontri a Bangkok, muore un soldato


Thailandia: scontri a Bangkok, muore un soldato
28/04/2010, 14:04

BANGKOK – Un morto ed almeno sedici persone ferite. E’ questo il bilancio degli scontri avvenuti oggi alla periferia di Bangkok. Secondo le prime ricostruzioni, ad aprire la sommossa sono stati un gruppo di soldati, che hanno sparato proiettili di gomma contro i manifestanti anti-governativi. Pronta la risposta della folla che ha risposto lanciando pietre e proiettili.
Gli scontri sono terminati solo quando sulla zona, un’area posta a circa 40 km dal capoluogo, si è abbattuto un forte temporale tropicale che ha costretto alla fuga sia i militari che i civili. Un fotografo Reuters ha raccontato che un dei soldati thailandesi è stato colpito alla testa da un proiettile che ha forato l'elmetto, ammazzandolo. Non è chiaro da dove sia arrivato lo sparo.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©