Dal mondo / America

Commenta Stampa

Ti piace fumare? Negli USA costa caro


Ti piace fumare? Negli USA costa caro
10/02/2009, 09:02

E' stata introdotta negli Stati Uniti una nuova tassa sulle sigarette, che porta il costo del singolo pacchetto di sigarette a oltre 10 dollari. La legge è finalizzata a salvare i bambini dal fumo passivo.
"Speriamo cosi' di spingere sempre piu' persone a smettere di fumare" ha dichiarato Michael Seilback, membro dell'American Lung Association per lo stato di New York. Il fatto è che adesso il 70% del costo delle sigarette è composto da tasse, tra federali, statali e cittadine.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©