Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Tibet, monaca 18enne si da fuoco per protesta e muore

Piuù di venti immolazioni dal 2009

Tibet, monaca 18enne si da fuoco per protesta e muore
13/02/2012, 09:02

E’ morta la monaca tibetana di diciotto anni che ieri si è data fuoco per protesta. Si tratta di Tenzin Choedron e proviene dal monastero di Mamae Dechen di Nugba, nella provincia del Sichuan. La giovane ha riportato ustioni gravissime, per le quali i soccorsi non sono serviti a nulla. Questa regione è dal 2008 isolata a causa delle proteste anticinesi ed è inaccessibile a giornalisti, diplomatici e attivisti di gruppi umanitari. Tenzin è la 23sima vittima per protesta dal 2009: prima di darsi fuoco, secondo le ricostruzioni, avrebbe lanciato messaggi per la liberazione del Tibet, dopodiché sarebbero intervenute le autorità cinesi.

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©