Dal mondo / America

Commenta Stampa

Colpito soprattutto lo stato dell'Alabama

Tornado e maltempo negli Usa, 70 morti


Tornado e maltempo negli Usa, 70 morti
28/04/2011, 08:04

Da tre giorni a questa parte, una forte ondata di maltempo sta mietendo vittime negli Stati Uniti, dove numerosi tornado e violenti temporali si sono abbattuti in diversi stati del Sud e dell'Ovest, provocando la morte di 70 persone.
Le autorità locali hanno riferito che nel solo stato dell' Alabama le vittime del maltempo sono 45. Ma anche in Arkansas e Mississippi, investiti da almeno 25 tornado di medie e grandi proporzioni, sono stati seminati morte e distruzione.
Pertanto, in Alabama, Arkansas, Kentucky, Mississippi, Missouri, Tennessee e Oklahoma è stato dichiarato lo stato d'emergenza. Il servizio meteorologico nazionale, intanto, ha lanciato un avviso di massima allerta per tempeste, inondazioni e tornado che potrebbero abbattersi sul territorio, dalla Lousiana a New York.
Le zone più colpite, dove ci sono state centinaia di evacuazioni e diverse decine di emergenze, sono la regione settentrionale dell'Alabama, l'estremo nord-est della Georgia, il nord-est del Mississippi e il sud del Tennessee.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©