Dal mondo / America

Commenta Stampa

Almeno 124 persone hanno perso la vita. 1500 i dispersi

Tornado in Missouri, si aggrava il bilancio delle vittime

Colpiti anche l'Oklahoma e il Kansas

Tornado in Missouri, si aggrava il bilancio delle vittime
25/05/2011, 08:05

JOPLIN (MISSOURI) - Il bilancio del violento tornado che si è abbattuto sulla cittadina americana di Joplin, in Missouri, nel Midwest, è di oltre 124 vittime e 750 feriti. Inoltre, le autorità americane hanno reso noto che mancano all'appello ancora 1500 persone, di cui non si sa ancora con esattezza quante erano riuscite a fuggire prima dell'arrivo del tornado per rifugiarsi altrove, e quante, invece, sono effettivamente da considerarsi disperse.
I media parlano di questa catastrofe come del peggior disastro che si sia verificato nella zona negli ultimi 60 anni. L'Ufficio Metereologico Nazionale americano ha classificato il tornado che ha colpito la città di Joplin come un EF-5, con due o più centri di rotazione e venti di oltre 200 chilometri orari. Migliaia di abitazioni sono state distrutte e dei centri abitati resta ben poco.
In queste ore i soccorsi proseguono ancora, sotto la pioggia battente, nella speranza di trovare dei sopravvissuti tra le macerie. Tuttavia le operazioni di ricerca e soccorso sono fortemente ostacolate dalle condizioni metereologiche e dalle forti raffiche di vento che si stanno ancora abbattendo sulla regione, senza tregua. Le autorità, inoltre, hanno diffuso l'allerta per l'arrivo di nuovi tornado. In Oklahoma i tornado hanno già iniziano a provocare vittime e danni: cinque persone hanno perso la vita ad Oklahoma City, la capitale, tre bambini sono rimasti gravemente feriti e diverse decine di abitazioni sono state distrutte nella Canadian County. Infine, hanno perso la vita anche altre due persone, in Kansas.
Il presidente Barack Obama, in viaggio nel Regno Unito, ha comunicato di avere il "cuore infranto" per le vittime di questa catastrofe ed ha annunciato che domenica prossima, di ritorno dall'Europa, si recherà nel Missouri.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©